Corea, è scoppiata la “Cucina-Italiana-mania”

È amore in cucina tra Italia e Corea del Sud. Basti pensare che soltanto a Seoul, metropoli da 12 milioni di abitanti, sono presenti circa 700 ristoranti italiani. E dopo la conclusione della VII edizione del Corso ALMA - “Il Cuoco” Italian Culinary Institute, che ha visto la partecipazione di 10 studenti coreani, lunedì 16 marzo è arrivato a Colorno dalla Corea un nuovo gruppo, composto questa volta da 12 allievi che si apprestano ad affrontare in Italia un percorso formativo della durata di un anno.

Un altro segno concreto della sincera passione che il Paese asiatico nutre per la cucina tricolore è rappresentato da un prezioso - per qualità dei contenuti e cura nella selezione fotografica - volume tutto dedicato al tema della Cucina Italiana, curato proprio da “Il Cuoco”. Il libro, pubblicato da poco, è in coreano ed è stato scritto con la consulenza e sotto la supervisione degli chef di ALMA.

Proprietà dell'articolo
creato:giovedì 19 aprile 2012
modificato:giovedì 19 aprile 2012

Condividi questo articolo