Testimonianze

Alessia Chignoli

"TOUT ET RIEN: PETIT VILLE, GRANDE HISTOIRE"

Sacrificio, determinazione, passione e vocazione. Sono questi gli ingredienti che mi hanno permesso di realizzare quello che è da sempre stato uno dei miei più grandi obbiettivi: far parte di questo affascinante e misterioso mondo; la ristorazione. 
Sono convinta che questo mestiere lo si abbia nel sangue. Ricorderò sempre il momento in cui realizzai di voler passare la mia vita nella sala di un ristorante. Avevo solamente 6 anni ed ero in vacanza a Rimini, in un grand hotel, dove rimasi affascinata dalla magia che si creava quando la brigata di sala entrava in scena. Così chiesi al cameriere se poteva svelarmi il segreto per poter indossare, un giorno, quella famigerata “giacca nera”. 

Da qui inizia la mia storia. Col passare degli anni ero sempre più convinta di ciò che volevo diventare, e per dare una conferma alla mia passione decisi di iscrivermi all’Istituto Alberghiero Marco Polo. Sono stati anni di continue conferme e nuove scoperte e finalmente i sacrifici fatti durante il percorso di studi mi hanno dato l’occasione di poter partecipare al concorso organizzato da ALMA. 
Per poter arrivare alla vittoria, che è stata la svolta positiva della mia vita, ho dovuto lavorare sodo, dedicando molte ore allo studio ed escludendo qualsiasi altra cosa dalla mia vita che non fosse inerente a ciò che davvero mi rendeva felice e fiera di me stessa. Si apre così un altro capitolo della mia vita, anch’esso fatto di duro lavoro, poche ore di sonno, gioie e sofferenze. 

ALMA mi ha insegnato tanto, mi ha dato modo di superare gli ostacoli e mi ha fatto capire che non conta la meta ma il percorso e che sta a noi concretizzare il nostro futuro. Mi ha fatto capire e toccare con mano che questo lavoro è soprattutto ricco di spine, non solo di petali profumati. Spesso mi ha resa debole e piena di dubbi, al punto da farmi chiedere se realmente questa fosse la mia strada; domanda alla quale ho risposto nuovamente sì dopo aver scoperto, finalmente, il luogo del mio stage: LA MAISON TROISGROS tre stelle Michelin dal 1968! 

A solamente 20 anni saper di poter vivere un ristorante di fama mondiale è stata un’emozione indescrivibile, fatta di gioia e paura di non esserne all’altezza. Sono fermamente convinta che nella vita i sacrifici, portino sempre ad ottimi risultati. E questo è uno dei miei primi risultati nella vita.
Cosa ci faccio qui? La mia parte.

Questo sito utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Leggendo la nostra cookie policy, direttamente all'interno del browser che normalmente usi puoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie impedendo ad esempio che terze parti possano installarne sul tuo PC. Se vuoi saperne di più clicca su maggiori informazioni puoi sempre rileggere in calce l'informativa cookie. Proseguendo con la navigazione dai il consenso all'utilizzo dei cookie, il messaggio sul banner verrà nascosto.
Maggiori informazioni Ok
Questo sito utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Leggendo la nostra cookie policy, direttamente all'interno del browser che normalmente usi puoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie impedendo ad esempio che terze parti possano installarne sul tuo PC. Se vuoi saperne di più clicca su maggiori informazioni puoi sempre rileggere in calce l'informativa cookie. Proseguendo con la navigazione dai il consenso all'utilizzo dei cookie, il messaggio sul banner verrà nascosto.
Maggiori informazioni Ok