La curiosità, la voglia di scoprire e imparare, la capacità di relazionarsi per conoscere le persone e i loro mondi sono le caratteristiche che hanno permesso ad Alessandra Rubini di potersi definire una Chef con un ricco bagaglio di vissuti ed esperienze. Oltre che, ovviamente, il fatto di avere una grande, profonda, sincera passione per la cucina. Perchè “per me la cucina è….vita, passione, studio, dedizione, coraggio“.

Dopo un diploma al liceo scientifico della sua Pescara, Alessandra decide che soltanto viaggiando avrebbe potuto trovare la sua aspirazione e che avrebbe potuto coltivare il sogno di diventare una vera Chef. Così decide di fare la valigia e partire, entrando in contatto con realtà e culture “che hanno arricchito e segnato indelebilmente il mio bagaglio personale“.

Ma Alessandra sapeva anche quanto fosse necessario prepararsi alla carriera di Chef con solide basi formative e decide quindi di iscriversi ad ALMA, al corso Superiore di Cucina Italiana, dove si Diploma nel 2016.

Da quel momento è un susseguirsi di esperienze in cucina, da grandi nomi quali Carlo Cracco e Antonio Guida, per poi volare fino a Copenaghen e immergersi nella cultura nordica dove, uno fra gli altri, opera al fianco di Max Osvaldo Oborne allo stellato Ristorante Studio.

Ma l’Italia chiamava, soprattutto quel desiderio di creare qualcosa di suo, nella sua città.

Così Alessandra torna per “mettere insieme i pezzi del puzzle” e “dimostrare cosa ho imparato e di cosa sono capace!” ed è oggi private chef della Rubini-Private Chef & Food Advisor per eventi, catering e consulenze.

Oggi ricopre anche il ruolo di ALMA Ambassador: “Poter essere una Chef Ambassador di ALMA per me vuol dire portare nel mondo ciò che questa scuola ha potuto insegnarmi, l’amore senza limiti per il buon cibo. Questa per me è una missione che non si esaurisce solo nel mio lavoro ma in tutti i momenti della mia vita in cui posso trasmettere passione e dedizione per la cucina, in tutte le sue accezioni. ALMA è una scuola che mi ha insegnato non solo come lavorare ma come farlo al meglio, rispettando ordine, rigore e professionalità, un senso etico che ti deve caratterizzare come persona e come professionista, sempre. Oggi, l’occasione di viaggiare per il mondo come ALMA Ambassador mi consente di amplificare questi valori e portarli in giro con l’obiettivo di condividerli“.

 

Questo sito utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Leggendo la nostra cookie policy, direttamente all’interno del browser che normalmente usi puoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie impedendo ad esempio che terze parti possano installarne sul tuo PC. Se vuoi saperne di più clicca su maggiori informazioni puoi sempre rileggere in calce l’informativa cookie. Proseguendo con la navigazione dai il consenso all’utilizzo dei cookie, il messaggio sul banner verrà nascosto.