Collaborazioni di valore verso un obiettivo comune

ALMA è il frutto della collaborazione tra Istituzioni pubbliche, come la Provincia e la Camera di Commercio di Parma, e private, tutte con l’obiettivo comune di valorizzare la cucina e il patrimonio enogastronomico italiano attraverso l’alta formazione, favorendone lo sviluppo e la diffusione in tutto il mondo.

 

 

Istituto Marangoni srl

Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Parma

Unione Parmense degli Industriali

Ascom Parma

Provincia di Parma

FIPE – Federazione Italiana Pubblici Esercizi

Consorzio del formaggio Parmigiano Reggiano

Apacoop società cooperativa

Consorzio tutela del Lambrusco di Modena

Consorzio per la tutela e la valorizzazione dell’Olio extravergine di oliva toscano IGP

ASS.I.CA Associazione industriali delle carni

Consorzio del Prosciutto di Parma

Confocooperative Emilia Romagna

Consorzio per la promozione del marchio storico dei vini reggiani

Istituto Nazionale Espresso Italiano

Consorzio salumi tipici piacentini oppure Consorzio salumi piacentini

Federalimentare servizi – srl

Editoriale Il Mondo del Latte srl

Consorzio volontario per la tutela dei vini dei colli di Parma

Consorzio produttori antiche acetaie

Consorzio tutela vini doc colli piacentini

Federdoc – Confederazione nazionale dei consorzi volontari per la tutela delle denominazioni di origine e delle indicazioni geografiche tipiche dei vini italiani

Consorzio vini colli bolognesi

I membri del Consiglio di Amministrazione:

Azzali Cesare

Zanlari Andrea

Bariggi Maria Pia

Ampollini Gian Mario

Chittolini Francesca

Dall’Aglio Vittorio

Figna Alberto

Dallacasa Vitomichele

Lospennato Giorgio

Questo sito utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Leggendo la nostra cookie policy, direttamente all’interno del browser che normalmente usi puoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie impedendo ad esempio che terze parti possano installarne sul tuo PC. Se vuoi saperne di più clicca su maggiori informazioni puoi sempre rileggere in calce l’informativa cookie. Proseguendo con la navigazione dai il consenso all’utilizzo dei cookie, il messaggio sul banner verrà nascosto.