ALMA ospita Emergente Chef e Pizza 2021

Per la prima volta una gara di EMERGENTE avrà luogo in ALMA, scelta dai promotori dell’evento poichè è ritenuta, da addetti al settore e non, la più autorevole ed importante Scuola di Cucina italiana a livello internazionale. La Selezione Nord delle due competizioni Emergente Chef ed Emergente Pizza si terrà dunque nella cornice della Reggia di Colorno sabato 9 e domenica 10 ottobre e vedrà in campo i migliori giovani talenti della ristorazione del nord d’Italia.

 

Tre saranno le batterie per gli Chef (due il sabato e una la domenica) per un totale di 16 concorrenti, i quali dovranno sfidarsi su due ricette a tema, di fronte ad una giuria di grande valenza tecnica che si avvarrà anche della presenza degli Chef docenti di ALMA.

I giovani pizzaioli avranno invece due prove: il sabato una pizza a tema libero, la domenica una focaccia realizzata con l’impasto fatto il giorno prima a mano.

A fine evento verranno proclamati i nuovi tre finalisti che andranno ad aggiungersi ai tre designati nei giorni scorsi dalla Selezione Centrosud al Vinofòrum di Roma. La Finale si svolgerà poi a Roma a inizio 2022.

 


Prima batteria 9 ottobre in gara

Anatolij Franzese di Aethos Milan a Milano, Andrea Zazzara di Motelombroso a Milano, Jacopo Dedori di Langosteria a Milano, Fabio Riserbato di Villa Necchi al Portalupa a Molino D’Isella di Gambolò , Danilo Massa del Ristorante del Santo Bevitore dell’albergo della Corona e Davide Marzullo di Villa Crespi** ad Orto San Giulio.

 

Seconda batteria 9 ottobre

Matia Pecis del ristorante Cracco Portofino a Portofino, Simone Bottaro di Cantine Cattaneo a Sestri Levante, Gianmarco Bisceglia di Lord Byron presso l’Excelsior Palace Hotel a Rapallo, Nicolò Salvagnin dell’Hotel Cré Forné a Champoluc.

 

Terza batteria 10 ottobre

Mattia Pasti di Locanda Pincelli a Moinella, Mattia Terenzi di Onda Blu a San Mauro a Mare, Riccardo Statella di Villa Abbondanzi Resort a Faenza, Giulia Sutto di I Droghieri a Treviso, Nicola Crestani di Impronta Ristorante a Bassano del Grappa e Stefano Zanini di Mos a Desenzano.


 

L’evento si concluderà con la premiazione dei nell’Aula Magna di ALMA in una cerimonia nella quale verranno assegnati riconoscimenti anche ad alcune strutture nell’ambito della guida Alberghi & Ristoranti 2021 del Touring Club Italiano.

Commenta così l’evento Matteo Berti, Direttore Didattico di ALMA:

“Dopo aver diplomato, nel corso dei suoi primi 17 anni di formazione oltre 4.000 allievi che sono oggi professionisti del settore, in questo scenario ALMA prende parte nel concorso di Emergente Cucina ed Emergente Pizza come partner del progetto. Due appuntamenti prestigiosi non solo dal punto di vista dei professionisti che vi gareggeranno, ma soprattutto un’occasione di talent scouting in cui le competenze di questi giovani, ma esperti,  professionisti del mondo della gastronomia getteranno le basi per delineare stili, idee e spunti che a livello internazionale caratterizzeranno il mondo della cucina e della pizza.”

 

Tornate sul nostro sito per scoprire quali saranno i giovani Chef Emergenti d’Italia per la selezione nord 2021!

Newsletter

Vuoi ricevere gli aggiornamenti più importanti?

Iscriviti alla newsletter.

Altre news

Questo sito utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Leggendo la nostra cookie policy, direttamente all’interno del browser che normalmente usi puoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie impedendo ad esempio che terze parti possano installarne sul tuo PC. Se vuoi saperne di più clicca su maggiori informazioni puoi sempre rileggere in calce l’informativa cookie. Proseguendo con la navigazione dai il consenso all’utilizzo dei cookie, il messaggio sul banner verrà nascosto.