Le Cene d’autore di aprile firmate dagli Chef di Les Collectionneurs, partner di ALMA

Le Cene d’autore rappresentano per il Corso Superiore di Cucina Italiana l’apice della fase residenziale del percorso didattico. In questo appuntamento gli allievi vivono per 4 serate le dinamiche della ristorazione fine dining realizzando all’interno del Ristorante MATER di ALMA una cena sotto la guida di un noto maestro di cucina, che per l’occasione conduce la brigata degli allievi come fosse quella del proprio ristorante. Un momento di grande entusiasmo per i ragazzi, ma anche di grande concitazione nel desiderio di dimostrare le proprie capacità e tenere testa a ritmi e direttive dello chef ospite.

Se l’occasione poi si arricchisce anche della partecipazione di un partner d’eccellenza come Les Collectionneurs, il risultato va oltre ogni attesa, sia per gli allievi che per gli ospiti della serata.

Les Collectionneurs,  è l’associazione che dal 1975 riunisce ristoratori e albergatori che condividono la passione per la gastronomia ponendo come fil rouge della loro esperienza l’eccellenza coniugata al mondo dell’ospitalità. Questa community di ristoratori, albergatori e viaggiatori che condividono il gusto per il viaggio annovera oggi ben 585 hotel e ristoranti in 16 Paesi, di cui 365 in Francia e 73 in Italia.

Peppe Aversa del Ristorante Il Buco*, Aversa (Napoli)
Andrea Incerti Vezzani di Cà Matilde*, Quattro Castella (Reggio Emilia)
Stefano Masanti del Ristorante Il Cantinone*, Madesimo (Sondrio)
Arcangelo Tinari di Villa Maiella*, Guardiagrele (Chieti)
sono i 4 chef protagonisti di queste speciali serate didattiche.
Da nord a sud, quattro diverse personalità e stili di cucina, quattro firme ma tutte ugualmente accomunate dai valori e dagli obiettivi di Les Collectionneurs di cui sono fedeli associati.

Una mission che bene si sposa con la filosofia didattica di ALMA, che proprio con Les Collectionneurs ha stretto da oltre 3 anni una partnership con l’obiettivo di diffondere cultura e professionalità nel mondo della cucina e dell’ospitalità, attraverso azioni promozionali, formative e di scambio, alle quali si aggiunge il prezioso supporto in fatto di recruitment di ALMALink, la piattaforma attraverso la quale la Scuola è in grado di fare community coi propri Diplomati e ricercare al loro interno figure di alto profilo da inserire nell’organico dei propri partner.

Siamo lieti di essere ospiti di queste serate – ha affermato Stefano Pesce, Network Manager Les Collectionneurs per l’Italiaperché ci permette di rafforzare anche attraverso momenti didattici il rapporto con ALMA, un sodalizio che ha già dato finora ottimi frutti in termini di collaborazione e che ha già pronti per il futuro nuovi spunti”.

E’ un piacere ospitare gli chef di Les Collectionneurs in ALMA, specialmente in questa occasione di contatto vero con i ragazzi – ha aggiunto il Direttore Didattico Matteo BertiVantiamo con orgoglio questa partnership che superato le difficoltà di questi ultimi due anni per il nostro settore e che ha dato valore ai nostri Diplomati nel mondo del lavoro”.

 

Newsletter

Vuoi ricevere gli aggiornamenti più importanti?

Iscriviti alla newsletter.

Altre news

Questo sito utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Leggendo la nostra cookie policy, direttamente all’interno del browser che normalmente usi puoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie impedendo ad esempio che terze parti possano installarne sul tuo PC. Se vuoi saperne di più clicca su maggiori informazioni puoi sempre rileggere in calce l’informativa cookie. Proseguendo con la navigazione dai il consenso all’utilizzo dei cookie, il messaggio sul banner verrà nascosto.