Corso di Pizza Gastronomica: al via l’edizione con i vincitori di Pizza&Chef

Hanno proposto la rivisitazione in chiave “pizza” della Carbonara l’uno, della Norma l’altro: due interpretazioni che hanno convinto e che oggi li hanno portati a potersi dedicare a un percorso di alta formazione sulla pizza gastronomica.

Stiamo parlando di Gianluca Monni e Davide Testoni, i vincitori del concorso Pizza & Chef, indetto da S.Pellegrino e Giolina, il cui premio erano due borse di studio per il Corso di Pizza Gastronomica di ALMA.

Il concorso, svoltosi fra febbraio e aprile di quest’anno, ha visto la partecipazione di oltre 20 concorrenti ai quali è stato chiesto di presentare una ricetta di pizza che interpretasse, in chiave del tutto personale, una fra le 4 più iconiche salse italiane: Norma, Carbonara, Amatriciana e Pesto. Una sfida che ha messo a dura prova la giuria composta dagli chef ALMA, che si sono trovati a valutare proposte di ottimo livello. Ma la scelta finale è ricaduta su Gianluca e Davide che oggi hanno dato il via a questa nuova esperienza.

Per le prossime 4 settimane saranno infatti impegnati in questo percorso dalle basi della lievitazione alla realizzazione delle farciture alla costruzione di menu e abbinamenti, per crearsi un bagaglio di conoscenze, competenze e soprattutto senso che li possano guidare nella loro realizzazione professionale.

Presenti all’apertura del corso Ilaria Puddu, Founder&Owner Giolina, Stefania Cugerone, responsabile Trade Marketing Canale Ristorazione S.Pellegrino, sotto nella foto insieme ai vincitori Gianluca Monni e Davide Testoni.

Newsletter

Vuoi ricevere gli aggiornamenti più importanti?

Iscriviti alla newsletter.

Altre news

Questo sito utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Leggendo la nostra cookie policy, direttamente all’interno del browser che normalmente usi puoi negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie impedendo ad esempio che terze parti possano installarne sul tuo PC. Se vuoi saperne di più clicca su maggiori informazioni puoi sempre rileggere in calce l’informativa cookie. Proseguendo con la navigazione dai il consenso all’utilizzo dei cookie, il messaggio sul banner verrà nascosto.