Corso Superiore di Cucina Italiana

Un corso unico in Italia per chi vuole investire nel proprio futuro imparando la Cucina Italiana dai Grandi Chef e dai migliori docenti.

Attestato rilasciato:

Cuoco Professionista di Cucina Italiana
(previo superamento verifiche intermedie ed esame finale)

Destinato a:
  • Diplomati degli Istituti Alberghieri
  • Qualifica del terzo anno IPSSAR + 2 anni di esperienza
  • Giovani cuochi italiani e stranieri con almeno 2 anni di esperienza nelle cucine dei ristoranti
  • Studenti che hanno frequentato con successo il Corso Tecniche di Base di Cucina ALMA

Requisiti richiesti:

  • Diploma di scuola Superiore
  • Buona conoscenza della lingua italiana
  • Età minima: 18 anni
  • Età massima: 40 anni
Numero massimo di partecipanti: 80 per ciascuna edizione

DURATA:
Quattro edizioni annue ciascuna della durata di 10 mesi:
5 mesi di aula, 5 mesi di stage presso prestigiosi ristoranti italiani ed un esame finale

PROSSIME EDIZIONI:
Per candidarti ad una delle prossime edizioni del Corso vai al modulo di candidatura

36^ edizione
27 settembre 2016 - 22 settembre 2017

37^ edizione
29 novembre 2016 - 17 novembre 2017

La quota di iscrizione è di: € 16.287 IVA inclusa da pagare con le scadenze sotto indicate:

  • 1° rata: € 3.708,80 da versare al momento dell'iscrizione
  • 2° rata: € 8.588,80 (incluso € 305 per il kit utensili) entro la data di inizio del corso
  • 3° rata: € 3.989,40 entro 3 mesi dalla data di inizio

Per i residenti all’estero:

  • il 50% al momento dell’iscrizione
  • il 50% entro la data d’inizio

Prezzi validi fino al 31/12/2016

Sei un neo diplomato di un istituto alberghiero?

Per i neo diplomati IPSSAR, che si iscrivono entro un anno dal conseguimento del diploma di maturità,sono previste riduzioni della quota d’iscrizione in forza del riconoscimento di ALMA come Scuola Superiore per l’alta formazione degli specialisti di Cucina Italiana siglato dal Protocollo d’Intesa con il Ministero della Pubblica Istruzione, Università e Ricerca (MIUR).

Contatta la segreteria studenti per sapere tutte le agevolazioni previste per te: scrivi a segreteria@scuolacucina.it specificando la richiesta "informazioni riduzione quota iscrizione neo diplimato IPSSAR".

Sei il dipendente di un’impresa di ristorazione?

Puoi chiedere all’azienda di pagare, tutto o in parte, il corso che desideri frequentare per la tua formazione. Il costo è deducibile dal reddito d’impresa, se il corso che hai scelto è inerente all’attività di impresa per cui lavori, ai sensi della normativa vigente. Rivolgiti al tuo datore di lavoro o al tuo commercialista per trovare la soluzione più giusta utile alla tua crescita professionale!

Alloggio

ALMA dispone di confortevoli residence nelle vicinanze della scuola (“Alma Housing”). I residence offrono soluzioni abitative in condivisione tra gli studenti.
Ogni appartamento è dotato di soggiorno con angolo cottura e servizi: il costo mensile è di € 250 a persona + € 185 per spese e servizi offerti (salvo variazioni).
La quota di iscrizione non comprende l'alloggio per la fase residenziale. Durante la fase di stage l'alloggio è a carico dell'azienda ospitante.
Per informazioni contattare lo 0521.525211 oppure scrivere a almahousing@scuolacucina.it

Il piano didattico comprende:
  • Tecniche e pratica di cucina e pasticceria
  • La cucina dei territori italiani
  • Analisi sensoriale
  • Elementi di enologia
  • Elementi di gestione del settore food and beverage
  • Nutrizione
  • Storia e cultura della cucina italiana
  • Sicurezza alimentare - HACCP
  • Visite didattiche
  • Esami finali

Allegati

In caricamento...